This post is also available in: English (Inglese) Русский (Russo)

Nel giorno del Sabato Santo che precede la manifestazione pasquale non sono previste plateali manifestazioni lungo le vie della città ; il rituale si svolge, invece, all’interno degli spazi sacri, in una forma di raccoglimento e sacralità che fa da giusto preambolo agli accadimenti più movimentati e folcloristici che domineranno il giorno seguente.

Alle 21 una silenziosa processione capeggiata dai Confratelli della Chiesa di Santa Maria di Loreto, vestiti interamente di nero, conducono la statua della Madonna dalla Chiesa di Santa Maria della Tomba a quella di San Filippo Neri, dove si svolge una veglia funebre.

A mezzanotte, nella Chiesa di Santa Maria della Tomba, la statua del Cristo, in un’atmosfera soffusa e mistica, viene collocata in alto, al di là dell’ altare, a testimoniare l’avvenuta Resurrezione.

Licenza Creative Commons
Sabato Santo Sulmona di Antonella Capaldo è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili presso http://www.sulmonalive.it/contattaci.